17 Aprile 2019

Who's afraid of drawing?

di lettura

Alla Estorick Collection disegni inediti e altri capolavori su carta di artisti italiani del Novecento (Collezione Ramo).

Chi ha paura del disegno? È il titolo della mostra dedicata alle opere su carta del ‘900 italiano della Collezione Ramo, straordinaria raccolta privata milanese dell’imprenditore Pino Rabolini. Il creatore e designer del brand Pomellato, recentemente scomparso, era un grande estimatore della forza e delle qualità espressive del disegno.

La collezione, composta da circa 600 opere, vuole testimoniare la grande importanza dell’arte italiana del secolo scorso e promuovere una cultura del disegno che ha pari dignità rispetto alla pittura e alla scultura. Il disegno è il punto di partenza della sperimentazione artistica. L’opera su carta (acquerello, schizzo a carboncino, pastello, china, collage) rappresenta quasi sempre la prima visualizzazione di un’idea. Il disegno esprime l’immediatezza creativa, è un dialogo intimo, libero, a volte giocoso, dell'artista con sé stesso.

Percorso espositivo

Dal Controluce di Umberto Boccioni del 1910 al Senza titolo di Pietro Consagra del 1981, la mostra propone sia disegni preparatori, sia opere nate con la dignità di un dipinto. Giacomo Balla, Umberto Boccioni, Mario Sironi, Marino Marini, Giacomo Manzù, Felice Casorati, Renato Guttuso, Lucio Fontana e Grazia Varisco, solo per citare alcuni.

Un’occasione unica per vedere alla Estorick Collection di Londra disegni inediti e altri capolavori su carta di artisti conosciuti prevalentemente per la loro produzione su tela o per opere sculturee. 

Il percorso espositivo invita il pubblico a una esplorazione trasversale, senza legare il nome di un artista a un determinato movimento.

Virgilio Villoresi ha realizzato una videoanimazione in stop motion “Sogni di Segni” che crea un dialogo con alcune opere esposte.

Due volumi a cura di Irina Zucca Alessandrelli accompagano l’esibizione: il catalogo della mostra e Italian Drawings of the 20th Century,  Silvana Editoriale.

Sede

Estorick Collection of Modern Italian Art
39a Canonbury Square, Londra N1 2AN