20 Marzo 2019

Italian Design Day 2019

di lettura

La Giornata del design italiano quest'anno ha come tema: “La città del futuro, la qualità della vita e le nuove frontiere dell'abitare.

Italian Design Day 2019

La terza edizione inaugura il format “100 Ambasciatori del design italiano per 100 città” - 100 professionisti scelti tra designer, architetti, urbanisti, imprenditori e docenti, presentano il design italiano in 100 eventi, nei principali Paesi del mondo.

La scelta dei testimonial e degli eventi nasce dalla collaborazione fra le Ambasciate, i Consolati e gli Istituti di Cultura - che hanno segnalato le opportunità  e le esigenze nei vari Paesi - e i partner in Italia, in particolare l’ADI.

Europa

  • A Parigi conferenza sul tema “Il Design e la città del futuro” con la partecipazione dell’arch. Alfonso Femia, insieme a Cesare Maria Casati e Ludovica Di Falco.
  • La direttrice di “Interni” Gilda Bojardi a Madrid partecipa alla consegna dei premi ai vincitori del concorso per giovani designer lanciato nella giornata del design italiano 2018.
  • Londra ospita una conferenza dell’architetto e designer Benedetta Tagliabue.
  • A Vienna, il designer Paolo Volpato esplora il tema “Il design degli oggetti anonimi”
  • A Berlino, conferenza 'Design e città del futuro: sensibilità e intelligenza del mondo vegetale, fra innovazione digitale e social design' con la partecipazione del Prof. Stefano Mancuso, Direttore dell'International Laboratory for Plant Neurobiology di Firenze
  • A Monaco di Baviera, conferenza del designer automobilistico Walter De Silva, già capo del centro stile Alfa Romeo, Seat, Audi e dell’intero gruppo VAG.

America

  • Stefano Boeri a New York racconta l'esperienza e le potenzialità di Milano come capitale della cultura internazionale del design
  • Washington dedica un evento alla Storia d’Italia attraverso la moda con la partecipazione di Italo Zucchelli, già direttore creativo delle collezioni uomo di Calvin Klein.
  • In Brasile, Chiara Alessi porta la conferenza dal titolo "Storie. Design italiano" dedicata alle frontiere del design italiano nel nuovo Millennio nelle città di Rio, Belo Horizonte, Brasilia e Recife.  A San Paolo e Porto Alegre vi saranno gli interventi dell’arch. Maurizio Carta.

Asia

  • A Shanghai, Chengdu e Chongqing, conferenza di Aldo Cibic su urbanizzazione sostenibile, "smart cities", infrastrutture intelligenti e incontri in collaborazione con IADC (Italian Architects and Designers Community in China). A Pechino intervento di Riccardo Balbo, direttore accademico dello IED.
  • A Hong Kong e Shenzhen, master talk di Carlo Ratti su Design e urbanizzazione intelligente. Tra i massimi esperti nell’applicazione delle nuove tecnologie allo sviluppo urbano delle città, Ratti è direttore del “Senseable City Lab” del MIT di Boston. L’architetto, insieme al Politecnico di Torino e alla South China University of Technology, sarà uno dei tre curatori della Bi-City Biennale di Urbanistica/Architettura di Shenzhen che esplorerà l’impatto dell’Intelligenza Artificiale sullo spazio urbano e sulle comunità che ci vovono.
  • In India, a Mumbai esposizione di lavori di professionisti e studenti di architettura indiani e italiani attorno al tema “Il design e la città del futuro: qualità del vivere e nuove frontiere dell’abitare”, mentre a New Delhi conferenza dell’arch. Cherubino Gambardella.
  • Seoul ospita Davide Fassi con la conferenza “Design for common”  presso la Yonsei University e presso il Seoul Citizens Tapyeong Hall.

Australia

  • A Sydney nell’ambito del Sydney Design Festival, conferenza del designer e ingegnere computazionale Arturo Tedeschi.
  • A Melbourne Mostra Vico Magistretti - Archivio in Viaggio.

Washington

10 mar 2019 7 lug 2019
Tintoretto: Artist of Renaissance Venice

Noto (Siracusa)

17 mag 2019 19 mag 2019
L’infiorata di Noto 2019

In tutta Italia

11 mag 2019 12 mag 2019
Giornata nazionale dei castelli 2019

Parigi

1 gen 2019 5 mag 2019
L’Archi-designer Gio Ponti a Parigi

Palermo

16 apr 2019 19 apr 2019
Seminario CGIE di Palermo