2 Marzo 2019

Donne vino e design

di lettura

In tutta Italia, dal 2 marzo, una settimana di visite in cantina, performance, conferenze, eventi, organizzati dall’Associazione Nazionale Le Donne del Vino.

Donne vino e design

Le donne dirigono il 28% delle cantine con vigneto e il 12% delle cantine industriali, il 24% delle imprese che commercializzano vino al dettaglio e il 12,5% di quelle all'ingrosso (dati Cribis- Crif).

L’Associazione Le Donne del Vino promuove dal 1988 la cultura e la conoscenza del vino e valorizza il ruolo della donna imprenditrice nel settore vitivinicolo e enoturistico. Ha più di 700 iscritte (produttrici, vignaiole, ristoratrici, enotecarie e giornaliste del settore). L’Associazione organizza corsi e degustazioni didattiche e offre formazione, borse di studio e stage in aziende vinicole per le giovani sotto i 30 anni.

Una settimana di eventi al femminile

Dal 2 al 9 marzo 2019 organizza “Donne vino e design. Il mondo del vino declinato al femminile: visite in cantina, conferenze, eventi per mettere in risalto l'apporto creativo e di rinnovamento delle donne impegnate in questo settore.

Il vino sta diventando più fashion: gli accessori da vino non sono più solo strumenti di servizio, il colore rosso e i colori pastello sostituiscono i tradizionali blu, nero e grigio nelle etichette e nel packaging.

La rivoluzione rosa coinvolge sempre più anche i consumi: a livello mondiale sono le donne a comprare la maggior parte delle bottiglie, il 40% dei corsisti wine expert Wset è donna e, in Asia, le giovani stanno assumendo un ruolo trainante nella domanda.