Svegliamoci Italici! Manifesto per un futuro glocal

di lettura

Il libro del 2015 stimola una presa di coscienza degli italici sparsi nel mondo di essere parte di una community che condivide valori e modi di sentire.

Il libro di Piero Bassetti, pubblicato con l’editore Marsilio, nasce dalla consapevolezza delle potenzialità offerte dall’italicità e dalla necessità di stimolare una presa di coscienza degli italici sparsi nel mondo del loro essere parte di una world community.

Gli Italici sono gli italiani, in Italia o nel mondo, i discendenti degli italiani, gli italofoni e tutti coloro che, anche senza avere una goccia di sangue italiano, hanno abbracciato valori e stili di vita condivisi. L’italicità va intesa come un’appartenenza antropologico-culturale e funzionale. Gli italici si stanno aggregando secondo una logica di Commonwealth.

Le sfide che il libro affronta pongono interessanti domande:

  • Quale sarà la natura della nuova statualità?
  • Quale spazio di aggregazione avranno a disposizione gli italici “svegliati”?
  • Quali nuovi modelli di spazio e di territorio possono essere costruiti attorno agli italici, la cui diffusione è globale?
  • Sul piano del business, quanto contano i valori e la cultura dell’Italian Way of Life?

Oltre all’italiano, il libro è stato pubblicato anche in spagnolo e in inglese.

L'obiettivo dell'autore è favorire l’aggregazione di questa comunità globale, stimolare ciascun italico a prendere coscienza delle opportunità offerte dal sentirsi parte di questa dimensione aggregante, fondata sulla condivisione di valori, interessi ed esperienze.