Nuovo spot per promuovere la lingua italiana

di lettura

L’originale spot “Come è bella la lingua italiana” di Luca Vullo è stato realizzato con il supporto del Consolato Generale di Londra.

Lo spot è stato presentato il 2 giugno, presso l'Istituto Italiano di Cultura di Londra, dal Console generale Marco Villani e dal regista e produttore Luca Vullo (noto alla comunità italiana di Londra per aver raccontato nel documentario INFLUX l'emigrazione contemporanea degli italiani a Londra).

Il Console ha ricordato che l'interesse per l’italiano è un fattore di sviluppo culturale e economico. Gli artisti italiani vanno quindi sostenuti affinché possano promuovere, con formule innovative e coinvolgenti, la nostra lingua che è la quarta più studiata al mondo.

La protagonista del cortometraggio è un’affascinante ragazza che rappresenta e racconta pregi e peculiarità della lingua italiana. La colonna sonora classica evoca la musicalità della lingua. Alla realizzazione dello spot hanno collaborato anche artisti italiani residenti a Londra.

La Voce del corpo

Luca Vullo tiene anche workshop formativi sulla comunicazione non verbale degli italiani e spettacoli teatrali in Europa, Asia e negli USA in collaborazione con le Istituzioni e Associazioni italiane all’estero.